La Gioia del Vangelo

calendar

martedì 14 settembre 2021

Martedì della XXIV settimana del tempo ordinario
image of day
Dal Vangelo secondo Giovanni 3,13-17
In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell'uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna. Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui».
Commento
Questo brano di vangelo è meraviglioso. Mi riporta all’essenziale, al nucleo centrale della mia fede: Dio desidera che noi ci sentiamo amati, non giudicati, ci vuole salvi e non morti, così tanto da averci mandato Gesù a prezzo della Sua vita. Mi viene voglia di scrollarmi di dosso tutte le mie pesantezze, tutti i pensieri negativi riguardanti cose formali, del tipo “non ho pregato in maniera sufficientemente degna e profonda”, “non ho mostrato a Dio abbastanza dedizione”, così come i pensieri negativi che nascondo nel cuore come “non sono abbastanza”, “guarda quella persona: è più autentica e vera di me”. Ma Dio ci vuole bene, ci ha creati per il cielo! Di cos'altro abbiamo bisogno per essere gioiosi e da lì ripartire con più forza? Perché incallirci su cose di così poco conto a confronto? Penso che tanti fratelli che non credono in realtà non hanno questa immagine di Dio, ma piuttosto vedono le nostre pesantezze che non rendono giustizia di un messaggio così bello come quello che abbiamo ascoltato oggi.

Penso al cielo e alla vita eterna. Come mi sembrano? Inaccessibili e lontani, oppure un dono promesso a chiunque sia disposto ad accoglierlo?

Oggi mi concedo un piccolo piacere (un dolce che mi piace, una passeggiata lontano dallo stress, un drink con qualcuno..) e penso a qualche dono bello che Dio ha portato nella mia vita.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo
Condividilo sui Social

Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: