Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Dal Vangelo di Luca 1, 26-38
DATA: 08/12/2022

Che Parola "vivificante" mi sento rivolgere in questo tempo di Grazia che è l’Avvento. Rallegrati: cioè sii piena di gioia, non temere; perché mai dovrei avere paura se il Signore della Vita viene a visitarmi? “Hai trovato Grazia”: mi ha riempito e riempie di doni, il primo fra tutti ”concepirai”, rende feconda la mia semplice esistenza. Questo è il senso che lo Spirito mi suggerisc [...]

Continua a leggere

Ultimi post

Sant’Ambrogio, vescovo e dottore della Chiesa

Dal Vangelo di Matteo 11,28-30 /07/12/2022

Sembra fuori dalla realtà parlare di un giogo oggi, nella società in cui ognuno deve essere sempre “libero” di cambiare idea, di non essere costretto ad una scelta, un nome, una definizione. Eppure spesso questa apparente libertà è in effetti solamente la libertà di scegliersi il proprio giogo: è il mio orgoglio, è quello che mi aspetto da me stesso, quello che mi aspetto dagli altri, l [...]

San Nicola, vescovo

Dal Vangelo di Matteo 18,12-14 /06/12/2022

Il Vangelo di questa giornata si apre con due domande. Gesù interpella ciascun ascoltatore a mettersi in gioco. Mi sorprendono sempre queste domande perchè in un certo senso mi obbligano a lasciare le mie logiche relazionali piuttosto “commerciali” per entrare nella logica della gratuità. Logiche che muovono i miei pensieri, la mia volontà, le mie azioni e il modo di affidarmi al Signore. [...]

Lunedì della II settimana di Avvento

Dal Vangelo di Luca 5,17-26 /05/12/2022

"Che cosa è più facile dire: Ti sono perdonati i tuoi peccati? Oppure dire: Alzati e cammina?".
Mi provoca questa risposta di Gesù perché fondamentalmente il ragionamento dei farisei è il tipico atteggiamento umano: a noi interessa la guarigione fisica, è ciò che conta di più, l’importante è non sentire più quell’ansia dentro al cuore che ci blocca e non ci fa respirare. Così pas [...]

II domenica di Avvento

Dal Vangelo di Matteo 3,1-12 /04/12/2022

Giovanni Battista è colui che prepara la strada per il “Signore”, che si mette alla testa di tutti gli esuli per condurli alla liberazione definitiva. Egli dice le identiche parole che Gesù dirà all'inizio della sua predicazione: convertitevi, cioè cambiate mentalità, Dio salva! È necessario rivolgersi a Lui e non ad altre direzioni. L'uomo, che tende spesso a fuggire da Dio, è chiamato [...]

<- Indietro Avanti ->

Informazioni

Ogni mattina potrai leggere e ascoltare il Vangelo del giorno, accompagnato da un'immagine, un commento e un piccolo impegno.

Contatti

Servizio per il Primo Annuncio
primoannuncio@curia.bergamo.it
Tel: 035 278211

Indirizzo

Ufficio Catechistico Diocesi bg
Piazza Duomo 5, Bergamo (BG)
24129 Lombardia, Italia

Piattaforme

Sito Web, App, Facebook, Instagram, Youtube, Telegram, Whatsapp, Spotify, Apple Podcast, Google Podcast, Anchor.fm