La Gioia del Vangelo

calendar

sabato 02 maggio 2020

Sabato della III settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo secondo Giovanni 6,60-69
In quel tempo, molti dei discepoli di Gesù, dopo aver ascoltato, dissero: «Questa parola è dura! Chi può ascoltarla?».
Gesù, sapendo dentro di sé che i suoi discepoli mormoravano riguardo a questo, disse loro: «Questo vi scandalizza? E se vedeste il Figlio dell’uomo salire là dov’era prima? È lo Spirito che dà la vita, la carne non giova a nulla; le parole che io vi ho detto sono spirito e sono vita. Ma tra voi vi sono alcuni che non credono».Gesù infatti sapeva fin da principio chi erano quelli che non credevano e chi era colui che lo avrebbe tradito. E diceva: «Per questo vi ho detto che nessuno può venire a me, se non gli è concesso dal Padre».Da quel momento molti dei suoi discepoli tornarono indietro e non andavano più con lui. Disse allora Gesù ai Dodici: «Volete andarvene anche voi?». Gli rispose Simon Pietro: «Signore, da chi andremo? Tu hai parole di vita eterna e noi abbiamo creduto e conosciuto che tu sei il Santo di Dio».
Commento
“Questa Parola è dura! Chi può ascoltarla?”. Devo dire che tante volte anch'io ho pensato che la Parola, che Gesù, sia troppo esigente e ho posto la domanda: “Chi può ascoltarla? Chi può viverla?”.

Sinceramente, lo confesso: io no! Per me è davvero troppo alta! Troppo Divina. Eppure è a me che è rivolta. A me come persona umana, a me come donna, a me come figlia, a me come cristiana, a me come... come a te.Però, a pensarci bene, ogni tanto mi riesce di lasciare che la Parola si incarni anche dentro la mia vita. A volte mi sembra che davvero Dio, il Verbo, si fa Carne in me. E non ci crederete, ma mi meraviglia sempre così tanto scoprirmi usata da Lui; il mio cuore, le mie mani, il mio sguardo, tutta la mia piccolezza abitata da Dio.È così bello che Gli chiedo: come è possibile? E oggi Gesù è chiaro: “È lo Spirito che dà la vita... le parole che io vi ho detto sono spirito e vita... nessuno può venire a me se non gli è concesso dal Padre”.Allora chi può? Coloro che, nel segreto della propria stanza, invocano lo Spirito Santo e si uniscono a Gesù per essere una cosa sola con il Padre.Oggi mi impegno nell’ascoltare la voce del Verbo in silenzio. Per questo mi lascio aiutare da Maria, Vergine del Silenzio.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: