La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 18 maggio 2020

VI domenica di Pasqua

image of day
Dal Vangelo secondo Giovanni 14,15-21
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete perché egli rimane presso di voi e sarà in voi.
Non vi lascerò orfani: verrò da voi. Ancora un poco e il mondo non mi vedrà più; voi invece mi vedrete, perché io vivo e voi vivrete. In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi.Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».
Commento
Questo brano di Vangelo ci rassicura che chiunque seguirà Gesù non sarà mai solo né abbandonato. Tante volte in questo mondo ci sentiamo poco capiti, poco compresi nelle scelte che prendiamo, nelle decisioni che perseguiamo, nello stile di vita che scegliamo, perché sono troppo diverse da quelle che il mondo ci offre come "soluzioni migliori".

Gesù nel nostro cuore si fa sentire con il suo Spirito e ci guida verso la strada migliore per noi. Dobbiamo aver fiducia. Non ci lascia soli. Lui è con noi. Chiediamo che, con il suo Spirito dentro di noi, possiamo sempre riconoscere in modo distinto la sua voce per poterlo amare sempre più, affinché possa manifestarsi nella nostra vita.

Oggi faccio chiarezza nel mio cuore su ciò che penso sia giusto perseguire anche se trovo ostacoli.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: