La Gioia del Vangelo

calendar

domenica 30 agosto 2020

XXII domenica del Tempo Ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Matteo 16,21-27
In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno.
Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a me, Satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!».Allora Gesù disse ai suoi discepoli: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà.Infatti quale vantaggio avrà un uomo se guadagnerà il mondo intero, ma perderà la propria vita? O che cosa un uomo potrà dare in cambio della propria vita?Perché il Figlio dell’uomo sta per venire nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo le sue azioni».
Commento
Facci la grazia, Signore, di non scandalizzarci di Te! Quando la logica del mondo contraddice le nostre scelte, quando le Tue parole sembrano troppo esigenti, troppo difficili da realizzare, dacci la grazia Signore di non abbassare il tiro, dacci la grazia di non addolcire la pillola quando sembra troppo amara.Più volte nella mia vita ho sperimentato come il salto nel vuoto che Gesù mi ha chiesto, lasciare nelle Sue mani tutto, anche i miei desideri più grandi, è stata una morte al momento, sicuramente dolorosa, ma ha poi moltiplicato la vita e ha portato alla realizzazione di tutto quello che desideravo nella forma che sapeva e voleva Lui per me!Quando Gesù mi chiede "tutto" la voce di Pietro prepotente si alza dentro di me e mi mostra la via comoda, a volte la via del buon senso, quella che tutti prenderebbero, ma Lui che mi ama veramente vuole qualcosa di più per me, mi vuole pienamente felice e sa che solo fidandomi ciecamente di Lui lo sarò!

Oggi, in una situazione concreta che mi capita, chiedo di non essere come Pietro che cerca di appianare la strada e di riportare Gesù al buon senso, ma di essere come Maria che ha accettato la proposta incredibile di Dio fidandosi pienamente senza se e senza ma…
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: