La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 21 dicembre 2020

Lunedì della IV settimana di Avvento

image of day
Dal Vangelo secondo Luca 1,39-45
In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto».
Commento
Maria si mette in viaggio verso la regione montuosa. Com’è suo viaggio? Sicuramente faticoso, va verso le montagne, e fatto di corsa. Maria ha fretta, ha un’urgenza dentro. Ha ricevuto l'annuncio di una grande Gioia, l'annuncio della nascita che cambierà il mondo, ha ricevuto l'effusione dello Spirito Santo e ora questa gioia non sa più contenerla. Deve comunicarla a qualcuno!
Maria durante il viaggio avrà pensato a come raccontare ad Elisabetta il fatto straordinario che le è accaduto. Avrà pensato a quali parole usare e forse anche alla possibilità di non essere creduta. Ma ecco che lo Spirito la precede, lo Spirito Santo ci precede sempre e, prima ancora che Maria possa spiegare, Elisabetta viene riempita dello Spirito e, prima ancora di lei, il Bambino che porta nel grembo.
Lo Spirito Santo viene con potenza, non è uno spirito di timidezza, ma irrompe dentro di noi con forza e come nel racconto della Pentecoste si manifesta come un'esplosione di gioia, un fuoco di passione che ci fa gioire, ci fa gridare, ci fa esultare in Lui!
Quando ho fatto l'esperienza di una gioia grande che mi ha spinto a doverla condividere con gli altri o con qualcun altro?

Oggi cerco di dare un nome ad almeno due grandi gioie della mia vita, che danno forza al mio cammino anche nei momenti difficili.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: