La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 08 febbraio 2021

Lunedì della V settimana del Tempo Ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Marco 6,53-56
In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, compiuta la traversata fino a terra, giunsero a Gennèsaret e approdarono. Scesi dalla barca, la gente subito lo riconobbe e, accorrendo da tutta quella regione, cominciarono a portargli sulle barelle i malati, dovunque udivano che egli si trovasse. E là dove giungeva, in villaggi o città o campagne, deponevano i malati nelle piazze e lo supplicavano di poter toccare almeno il lembo del suo mantello; e quanti lo toccavano venivano salvati.
Commento
Se ripenso al mio passato, al mio percorso di fede, il mio cuore si riempie subito di gratitudine: penso a quante persone – amici, parenti, sacerdoti, giusto per citare i principali – hanno testimoniato con la loro presenza e la loro vita l'amore immenso con cui Dio ama ciascuno di noi; penso alla cura e alla pazienza con cui mi hanno guidato all'incontro con Gesù, e questo continua ad essere vero anche oggi, tra gli alti e bassi della vita di tutti i giorni. Credo che tutto questo non si discosti molto dal racconto del Vangelo di oggi, in cui molti uomini, sentito dell'arrivo di Gesù, si recano da lui, portandogli i propri cari ammalati e sofferenti perché lo tocchino, perché facciano esperienza concreta di Lui e possano così guarire dai loro mali.
Nelle nostre giornate piene e frenetiche, la presenza discreta e amorevole di Gesù rischia spesso di passare inosservata. Ciò che può fare la differenza tante volte è un invito personale che ci viene rivolto o che noi rivolgiamo ad altri. E il bello di essere Chiesa sta proprio qui: non esistono realtà che non possano essere toccate dalla presenza di Dio, luoghi che Egli non voglia visitare. Ognuno di noi può lasciarsi ricolmare dalla Sua grazia e diventare estensione del Suo amore nelle realtà che vive.
Quando è stata l'ultima volta che ho invitato o che ho accolto l'invito di qualcuno a fare un passo verso Dio? 

Oggi mi impegno ad accogliere un invito o a fare io stesso un invito concreto a una persona che conosco perchè si avvicini a Gesù.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: