La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 18 febbraio 2021

Giovedì dopo le Ceneri

image of day
Dal Vangelo secondo Luca 9,22-25
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno». Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?».
Commento
Salvare o perdere la vita rinnegando se stessi e seguendo Lui...
E' capitato, più di una volta nella mia vita, di essere mossa dalla paura della morte e guidata dall'ansia di vita: ho fatto di tutto per salvarmi. In alcune circostanze mi sono sentita come un uccello che si dibatte nella rete e cerca di liberarsi. Ma poi mi fermo e rifletto meglio e mi ricordo che la Salvezza è rinunciare a sollevarsi dall'acqua tirati su per i capelli, ma è accettare che la salvezza arriva da Dio che mi ama e mi pensa. Mi affido a Lui, nella vita e nella morte di ogni giorno, perché è Lui che per me, per noi, è morto e risorto, vincendo tutte le barriere del mio male e della mia paura. Allora oggi mi fermo e contemplo Gesù crocifisso e gli chiedo di potermi perdere per Lui perché solo in Lui io posso salvarmi, perché io desidero salvare la mia vita, il mio essere, nel Suo amore e non perdermi nei miei egoismi. Solo l'Amore può donare il coraggio di abbracciare le nostre croci e ci aiuta ad entrare in quei cuori abitati dal dolore. Allora mi domando: Sono capace di andare oltre il mio dolore, la mia sofferenza, vedendo in esso la passione, morte e resurrezione del Signore? Capisco che non sono sola, ma Lui è sempre con me?

Oggi penso ad una persona che conosco e che in questo momento sta vivendo un periodo difficile e la chiamo o vado a trovarla facendomi prossimo con lo stile di Gesù, morto e risorto per ciascuno di noi.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: