La Gioia del Vangelo

calendar

venerdì 18 giugno 2021

Venerdì della XI settimana del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Matteo 6, 19-23
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non accumulate per voi tesori sulla terra, dove tarma e ruggine consumano e dove ladri scassìnano e rubano; accumulate invece per voi tesori in cielo, dove né tarma né ruggine consumano e dove ladri non scassìnano e non rubano. Perché, dov'è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore. La lampada del corpo è l'occhio; perciò, se il tuo occhio è semplice, tutto il tuo corpo sarà luminoso; ma se il tuo occhio è cattivo, tutto il tuo corpo sarà tenebroso. Se dunque la luce che è in te è tenebra, quanto grande sarà la tenebra!».
Commento
Poco tempo fa abbiamo deciso di cambiare la nostra auto vecchia di diciassette anni. Mi sembrava di avere fatto un acquisto necessario, con libertà e distacco… Pochi mesi dopo abbiamo fatto un incidente causato da un'auto che non si è fermata e di cui non abbiamo potuto prendere la targa. In conclusione: una spesa enorme da pagare perché l'assicurazione non ci copriva i danni: quanto ero arrabbiato e deluso! Questo mi ha fatto pensare quanto m’importava dell'auto e dei soldi e quanto la mia fiducia non fosse al cento per cento in Dio, che non ci fa mai mancare il necessario! Accumulare tesori sulla terra significa mettere la “nostra sicurezza” sull’avere: vestiti, amici, complimenti, denaro, fama, successo, ecc. Ci sono anche alcuni casi di veri accumuli di cose come scarpe, collane, orologi, anelli e ogni tipo di oggetti. Questi attaccamenti possono condizionare fortemente la nostra esistenza, il nostro sguardo, il nostro modo di vedere la vita, generando paura di perdere ciò che abbiamo.
Quanto siamo pronti a condividere, liberarci, consegnare i beni che abbiamo?
Potremmo fare una battaglia agli attaccamenti con alta probabilità di sconfitta oppure mettere al centro della nostra vita Gesù, il figlio del Dio Amore. Allora i nostri occhi guarderanno il mondo con lo sguardo amorevole del Cristo, e vedremo la luce anche nelle situazioni più buie della nostra vita.

Oggi cercherò di ricordarmi di offrire a Gesù ogni azione: un saluto, lo studio, un'attività qualsiasi, il pranzo, ogni singola cosa che farò.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: