La Gioia del Vangelo

calendar

martedì 07 settembre 2021

Martedì della XXIII settimana del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Luca 6,12-19
In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli: Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio di Alfeo; Simone, detto Zelota; Giuda, figlio di Giacomo; e Giuda Iscariota, che divenne il traditore. Disceso con loro, si fermò in un luogo pianeggiante. C'era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne, che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti dalle loro malattie; anche quelli che erano tormentati da spiriti impuri venivano guariti. Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una forza che guariva tutti.
Commento
Ogni volta che leggo questo brano, non posso fare a meno di pensare al fatto che Gesù ci chiama ogni giorno per seguirLo e amarLo. Ci lascia liberi di rispondere anche facendo il contrario. E allora perché tanto spesso ci sembra di sentirci così lontani da Colui che ci chiama? Forse perché non riusciamo a sentire ciò che ci viene detto direttamente nel nostro cuore? Forse perché siamo solo presi da noi stessi e dai nostri problemi? Forse perché, invece di capire e vivere nell'amore che Lui ci insegna, siamo solo bravi a lamentarci e a vivere di delusioni? “Libero è non chi non ha condizionamenti ma chi si ricorda di essere libero nonostante essi”. E poi Gesù non è mai solo e di conseguenza nemmeno noi! Lui non abbandona, Lui guarisce, Lui sana i cuori malati… e allora smettiamola di non sentirci amati e sanati, Lui ci sana e ci ama tutti i giorni!
Gesù sceglie, prende una decisione importante solo dopo aver passato tutta la notte in preghiera, su un monte o comunque in un luogo solitario. Qualunque decisione della nostra vita diventa una scelta giusta e serena nel momento in cui viene presa con il cuore nella pace e questa pace si può trovarla solo presso Dio nella preghiera.

Oggi troverò un tempo da passare in chiesa o stare nella mia camera. Chiuderò la porta alle distrazioni e affiderò impegni e preoccupazioni al Signore.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: