La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 11 novembre 2021

Giovedì della XXXII settimana del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Luca 17,20-25
In quel tempo, i farisei domandarono a Gesù: «Quando verrà il regno di Dio?». Egli rispose loro: «Il regno di Dio non viene in modo da attirare l'attenzione, e nessuno dirà: "Eccolo qui", oppure: "Eccolo là". Perché, ecco, il regno di Dio è in mezzo a voi!». Disse poi ai discepoli: «Verranno giorni in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell'uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: "Eccolo là", oppure: "Eccolo qui"; non andateci, non seguiteli. Perché come la folgore, guizzando, brilla da un capo all'altro del cielo, così sarà il Figlio dell'uomo nel suo giorno. Ma prima è necessario che egli soffra molto e venga rifiutato da questa generazione».
Commento
"Quando verrà il regno di Dio?". Il "quando" è una domanda che spesso mi accompagna: "quando riuscirò ad avere quella cosa?", " quando arriverà quella possibilità?",  "quando sarò felice?".

Domande che toccano tanti aspetti della mia vita. Sono quasi sempre rivolte verso il futuro, ma spesso non mi aiutano a vivere serenamente, perché tutto ciò che sfugge dal mio controllo mi procura col tempo solo ansia e paure. Anche Gesù saggiamente mi riporta al presente, a vivere l'oggi, non mi porta a riguardare il mio passato con nostalgia e nemmeno al futuro con ansia, mi ricorda che è qui, ora. Non lo devo aspettare, il regno di Dio è già dentro di me; non lo devo cercare chissà dove, perché il regno è Lui. Gesù è il Regno di Dio. Desiderare di incontrarLo mi chiede di rientrare in me stessa oggi, perché Lui vive in me, nella mia vita quotidiana e non devo cercare segni particolari, non devo rincorrere esperienze eclatanti, ma imparare a leggere oggi il mio vissuto, in ogni momento, in ogni relazione che vivo, in ogni situazione che affronto, anche le più faticose. Perché Lui è lì, il regno di Dio è Gesù che sceglie liberamente di stare con e dentro di me, dentro di noi, sempre e comunque.

Quali sono i "quando?" che sento pulsare dentro di me?

Stasera prima di coricarmi, penserò a questa giornata e ai momenti di Regno che ho potuto vivere.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: