La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 22 novembre 2021

Lunedì della XXXIV settimana del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Luca 21,1-4
In quel tempo, Gesù alzàti gli occhi, vide i ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro del tempio. Vide anche una vedova povera, che vi gettava due monetine, e disse: «In verità vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato più di tutti. Tutti costoro, infatti, hanno gettato come offerta parte del loro superfluo. Ella invece, nella sua miseria, ha gettato tutto quello che aveva per vivere».
Commento
Dopo il lungo viaggio che lo ha portato a Gerusalemme, Gesù vede approssimarsi la sua “fine” e pertanto sente il bisogno di rincuorare i suoi dicendo cosa sia “il fine”, “il compimento” della storia, ciò che dà senso alla vita nonostante tutto. Pertanto all'inizio dell'ultima settimana dell'anno liturgico, ci viene offerta la figura della vedova che dona due spiccioli, come se Gesù volesse indicarci la postura da assumere di fronte alla vita ed alla sua finitudine. Da una parte vediamo i ricchi, che per farsi vedere ed ammirare gettano molti soldi sonanti nel tesoro, dall’altra parte Gesù porta all'attenzione l'offerta di una vedova povera che con le sue due monetine non fa di certo rumore e non viene notata. Essa appartiene alla categoria più debole e povera della società, non ha più la protezione e il sostentamento del marito. Avrebbe tutto il diritto di tenere per sé quel poco che ha ed invece il testo originale dice che gettò nel tesoro “tutta la vita che aveva”. Gesù vede in questa donna un'anticipazione della sua “fine” ed è come se ci dicesse che “il fine” della vita è amare. Tuttavia l'amore per sua “genetica” contempla esclusivamente il dono totale, non solo del superfluo.

Ormai alla fine dell'anno liturgico, ho appreso la “genetica” dell’amore? Ho imparato ad amare di più? A Dio, al prossimo e a me stesso concedo solo le briciole o ci metto tutto?

Oggi provo a riguardare a quest'anno per vedere dove ho imparato ad amare e dove invece mi sono un po’ risparmiato.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: