La Gioia del Vangelo

calendar

martedì 03 maggio 2022

Santi Filippo e Giacomo

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 14,6-14
In quel tempo, disse Gesù a Tommaso: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se avete conosciuto me, conoscerete anche il Padre mio: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto». Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: “Mostraci il Padre”? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre, che rimane in me, compie le sue opere. Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me. Se non altro, credetelo per le opere stesse. In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, anch’egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre. E qualunque cosa chiederete nel mio nome, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò».
Commento
“Chi crede in me anch’egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre”. Gesù oggi mi ricorda che spetta a me, come battezzata, di continuare l’opera della redenzione, perché la fede in Lui mi e ci rende intimamente partecipi del Suo legame di amore con il Padre. Gesù lo sottolinea in questo brano: “solo chi crede...potrà...” continuare la sua opera. Lo Spirito della Pasqua, appena celebrata, ci plasma ad immagine del Figlio e perciò capaci di scrivere, ogni giorno, pagine straordinarie della nostra vita.

Oggi prego il Padre Nostro fermandomi in modo particolare su “sia fatta la tua volontà’” e chiedo al Signore di aiutarmi, sempre di più, a diventare protagonista della storia di Dio.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: