La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 19 maggio 2022

Giovedì della V settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 15,9-11
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».
Commento
Questo breve passo del Vangelo rappresenta da un punto di vista un pugno nello stomaco, infatti si parla di gioia, di gioia piena, ma quale? Mi ritrovo io per prima a chiedere al Signore: "ma Signore con tutto quello che ci scombussola la vita, nel privato e a livello globale, con le pandemie, le guerre e le battaglie che ogni giorno ci troviamo a combattere, come facciamo ad essere gioiosi? È impossibile!". Eppure se ci rifletto e guardo alla vita di alcuni santi, in particolare mi viene in mente la serva di Dio Chiara Corbella Petrillo che, seppur provata dalla malattia regalava sorrisi radiosi ed emanava gioia, non posso non fermarmi a riflettere sulla profondità delle parole che Gesù, proprio oggi e a ciascuno di noi continua a ripetere, mediante questo versetto: "puoi essere felice anche in questo mondo, nonostante i problemi che ti ritrovi, fidati di me, affidami la tua vita, i tuoi pensieri, le tue preoccupazioni, lascia il controllo della tua vita nelle mie mani e assaporerai la gioia piena, quella che nessuno potrà toglierti, quella che viene dal mio amore per te!". Infatti troppo spesso capita che non riusciamo a scorgere e ad ascoltare la presenza di Dio perché abbiamo il cuore pieno di altre cose e non permettiamo al Suo amore di riempirci la vita.

Oggi, ad un pensiero negativo che mi invade la testa e il cuore, provo a dire con fiducia e fermezza: “Gesù confido in te”. 
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: