La Gioia del Vangelo

calendar

martedì 23 agosto 2022

Martedì della XXI settimana del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo di Matteo 23,23-26
In quel tempo, Gesù parlò dicendo: «Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima sulla menta, sull’anéto e sul cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste invece erano le cose da fare, senza tralasciare quelle. Guide cieche, che filtrate il moscerino e ingoiate il cammello! Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pulite l’esterno del bicchiere e del piatto, ma all’interno sono pieni di avidità e d’intemperanza. Fariseo cieco, pulisci prima l’interno del bicchiere, perché anche l’esterno diventi pulito!».
Commento
Questo brano del vangelo si apre con un deciso rimprovero, verso i Farisei del suo tempo e tutte le forme di ipocrisia e iniquità, spesso mascherati da positive osservanze, che nel loro ripetersi, vengono spesso svuotate dell’apporto del cuore: nel cuore di ogni uomo infatti è impressa la legge di Dio con il suo anelito di giustizia, fedeltà e misericordia, legge che la bramosia di sopraffazione e di un narcisismo mal celato, tentano in tutti modi di cancellare.
Convive nel cuore dell’uomo, di ogni uomo, la pulsione al bene e la fascinazione del male, così come nel campo seminato a grano convive e prospera la zizzania: un grano da coltivare ed una zizzania da non estirpare.
Gesù qui è perentorio nel chiedere e nel chiederci di pulire prima l’interno del bicchiere, sebbene separare la zizzania dal grano sia compito degli angeli alla fine dei tempi.
Non rimane che dire con i discepoli: “Allora chi può essere salvato?”.
Dirà Gesù: “Impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile”.

Allora Signore non rimane che affidare a Te il mio bicchiere con tutto ciò che contiene: il bene che la Tua grazia vi ha deposto e la zizzania che testardamente prospera: questa sera, riguarderò il mio bicchiere e non mi farò scrupolo a donarteLo, scorgendo sul Tuo volto il sorriso e la gioia del perdono.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: