La Gioia del Vangelo

calendar

mercoledì 02 novembre 2022

Commemorazione di tutti i fedeli defunti

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 6,37-40
In quel tempo, Gesù disse alla folla: «Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato. E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell'ultimo giorno. Questa infatti è la volontà del Padre mio: che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; e io lo risusciterò nell'ultimo giorno».
Commento
Perché la morte? Perchè nella vita amiamo e ci battiamo per il bene se tutto poi finisce nel buio? Ne vale veramente la pena? Domande pesanti, presenti nel cuore di ciascun uomo, a cui le tradizioni e le culture da secoli tentano di dare una risposta.
Per i cristiani invece la risposta non è frutto di una ricerca, ma è Dio in Gesù che ci viene incontro e dice: “In me nulla sarà perduto!”. Leggo questa pagina di Vangelo e sento Dio che si rivolge a me con queste parole: “Non aver paura di amare, non avere paura di scegliere, non avere paura del dolore, non avere paura di perderci qualcosa, dall’altra parte troverai tutto!”. In Gesù niente di quello che amo sarà perso per sempre. E questo annuncio è liberazione, è la libertà che per amore mi spinge a sfidare tutto, anche la paura della morte. Non ho paura, perché in Lui ritroverò tutto. E allora con coraggio, mi spingo nelle strade nel mondo ad annunciare che Cristo è la Speranza che vince ogni cosa, e che in Lui tutto può avere senso.

Oggi cerco cinque minuti per passare in chiesa e domandare al Signore come annunciare alle persone che conosco l’Amore che vince tutto.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: