La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 21 novembre 2022

Presentazione della Beata Vergine Maria

image of day
Dal Vangelo di Luca 21,1-4
In quel tempo, Gesù, alzàti gli occhi, vide i ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro del tempio. Vide anche una vedova povera, che vi gettava due monetine, e disse: «In verità vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato più di tutti. Tutti costoro, infatti, hanno gettato come offerta parte del loro superfluo. Ella invece, nella sua miseria, ha gettato tutto quello che aveva per vivere».
Commento
In occasione della memoria di san Martino in molte comunità si sono attivate le raccolte di indumenti per la carità ai poveri. Fuori di chiesa ho ascoltato per caso la conversazione tra due signore che benedicevano questa occasione, così potevano aiutare i più bisognosi e nello stesso tempo non avere scrupoli di coscienza nel rinnovare l’armadio con abiti nuovi. Non mi sono scandalizzato: siamo tutti fatti della stessa pasta. Capaci di gesti di grande generosità, ma attinti da quel fondo che è il nostro superfluo, di cui possiamo fare a meno senza tante lacrime. Dare qualcosa che ci è in eccesso, offrire agli altri tempo che ci avanza… magari ci mettono in pace la coscienza, convincendoci di non essere poi così egoisti. Ma siamo molto differenti da quella vedova che, nel tesoro del tempio, non getta qualche moneta che le da fastidio in tasca, ma quegli spiccioli che sono l’unica garanzia per la sua vita, per un pezzo di pane che vinca la fame. Nella lingua originale del Vangelo in quei pochi spiccioli essa sta offrendo “la sua stessa vita”, consegnandosi completamente alla provvidenza di Dio. Per questo Gesù guarda con particolare tenerezza quella vedova: si riconosce in lei. Anche lui consegnerà totalmente al Padre se stesso, la sua vita. Mi chiedo quanto il mio fare qualcosa per gli altri sia davvero donare la mia vita o solo dare quel poco che mi avanza…

Oggi di fronte alla possibilità di essere di aiuto a qualcuno, non metto limiti al mio farmi dono.
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: