La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 22 dicembre 2022

Feria di Avvento

image of day
Dal Vangelo di Luca 1,46-55
In quel tempo, Maria disse: «L'anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l'umiltà della sua serva. D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. Grandi cose ha fatto per me l'Onnipotente e Santo è il suo nome; di generazione in generazione la sua misericordia per quelli che lo temono. Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva detto ai nostri padri, per Abramo e la sua discendenza, per sempre».
Commento
Quanto è bella questa pagina di Vangelo che solo a leggerla apre il cuore e risolleva l'anima!
Intanto mi colpisce: “Maria disse". Sì, Maria parla, apre la Sua bocca e fa uscire quello di cui è pieno il Suo cuore. Un cuore pieno dello Spirito di Dio; sa quando tacere e sa quando parlare e Maria nella Sua purezza, parla nel Magnificat e tace sotto la croce in un modo esemplare. E non credo sia stata colta dall'ansia di preparare un bel discorso da fare, ma piuttosto credo in un saper coltivare giorno dopo giorno la sua storia d'amore con Dio, riempiendo la sua vita di esperienze di Dio, che poi spontaneamente comunica nelle Sue parole. E già qui quanto m’insegni Maria! Ma cos’è che fa così bene al mio cuore leggendo queste parole? Le leggo e le rileggo: Maria non parla di sé, di quanto è brava e bella, non brilla di luce propria, ma è illuminata dalla luce di Dio che l'ha guardata e amata, proprio come un diamante, che quando viene illuminato, dona il meglio di sé. Maria ha saputo vedere la verità della Sua piccolezza alla luce della grandezza di Dio.
Oggi cerco di non mettere me al centro, nei discorsi, nelle parole, ma coltivo nel cuore l’abitudine alla gratitudine e al saper vedere la mano di Dio che agisce nella mia piccolezza, quando glielo consento.

Vieni Spirito Santo, aiutami ad essere umile veramente, anche quando costa!
Ascolta il Vangelo del Giorno
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Servizio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: