La Gioia del Vangelo

calendar

domenica 18 febbraio 2024

I domenica di Quaresima

image of day
Dal Vangelo di Marco 1,12-15
In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangeli».
Commento
Invocazione allo Spirito:
Vieni Santo Spirito. Crea in noi un cuore docile, capace di accogliere la Parola di Dio e di renderla feconda per la nostra vita.

Il tempo è finito. È questo che sembra dirci il Vangelo di questa prima domenica di quaresima: il tempo dell'attesa è finito. La quaresima è un tempo per riscoprire l'intimità con Dio in cui ci viene chiesto di tornare a Lui. E il tempo per farlo è "qui e ora". Di fronte alla nostra tentazione cronica di procrastinare le cose che ci sembrano faticose, Dio ci chiede di tornare a Lui adesso. Il tempo è dunque compiuto e siamo chiamati a sostare nel deserto. Un luogo che sembra ostile ma di fatto ci permette di metterci a contatto con la natura e a fare i conti con noi stessi. Non c'è niente di più prezioso che prenderci del tempo per noi stessi, per riscoprirci e creare così lo spazio per permettere a Dio di venire nella nostra vita e renderla feconda.
Presi dalla nostra quotidianità rischiamo di perdere di vista il centro della nostra vita: Gesù. Accogliere questo invito che arriva in maniera imprevista però significa per noi lasciare spazio a Lui e rimetterlo al centro. Non è facile, ma come cristiani sappiamo quanto è importante lasciarci provocare da proposte fuori dall'ordinario, come entrare nel deserto e sostare. La scelta sta a noi, se accogliere o rifiutare questo invito.
So cogliere l'attimo per il cambiamento e smettere di sprecare tempo?

All'inizio di questo tempo speciale mi prendo alcuni minuti di silenzio in cui semplicemente staccare dai rumori della quotidianità per vivere un piccolo e personale momento di deserto.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


signore,maria

Marco 5,21-43

by Primo Annuncio
signore,grazia

Luca 1,46-55

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: