La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 15 maggio 2023

Lunedì della VI settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 15,26 - 16,4a
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi. Vi scacceranno dalle sinagoghe; anzi, viene l'ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio. E faranno ciò, perché non hanno conosciuto né il Padre né me. Ma vi ho detto queste cose affinché, quando verrà la loro ora, ve ne ricordiate, perché io ve l'ho detto».
Commento
Elton Jhon in Candle in The Wind canta: “La tua candela si è consumata molto prima di quanto farà mai la tua leggenda, la solitudine era difficile, il ruolo più difficile che hai mai interpretato”. Queste parole avrebbero potuto dirle anche gli apostoli in un momento di grande dolore, quando non avevano ancora consapevolezza delle parole di Gesù. Il vuoto lasciato da Gesù viene colmato dallo Spirito Santo. Nel momento doloroso del distacco, Gesù è preoccupato e vuole dare ai discepoli la certezza che non li lascia soli, che non li abbandona. Gesù promette lo Spirito che darà loro la possibilità di capire tutto dal punto di vista di Dio. Lo Spirito li aiuterà a comprendere in profondità il mistero della Sua morte e resurrezione. Lo Spirito di verità renderà testimonianza a Gesù nel cuore dei discepoli, darà a loro la consapevolezza che li aiuterà a dare testimonianza di Lui davanti al mondo, nonostante il dolore e la paura. Anche noi dobbiamo cercare di stare in ascolto dello Spirito che parla al nostro cuore, in ascolto di ciò che lo Spirito sussurra nella nostra coscienza, per restare fedeli a Gesù, nonostante tutti gli stimoli che ogni giorno riceviamo. Lo Spirito Santo è la forza dolce che ci sostiene nelle difficoltà, che ci ricorda la bellezza della vita nonostante la fatica quotidiana. La presenza dello spirito Santo è discreta ma ci sostiene nelle relazioni che intessiamo ogni giorno, questa presenza discreta ci aiuti a essere testimoni fedeli e credibili della sua presenza.

Oggi ripeto più volte: Spirito Santo vieni in me e illuminami!
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


digiuno,gioia

Luca 9,57-62

by Primo Annuncio
interrogarmi,troppi

Matteo 9,14-15

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: