La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 08 maggio 2023

Lunedì della V settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 14,21-26
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch'io lo amerò e mi manifesterò a lui». Gli disse Giuda, non l'Iscariòta: «Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi, e non al mondo?». Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato. Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui v'insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».
Commento
Oggi Gesù ci immerge completamente dentro l’Amore. Ma non un amore astratto e qualsiasi, fatto di cose date e ricevute. No! Lui ci immerge nell’Amore di Dio fatto di relazioni libere, di comunione vera, di reciprocità, gratuità e di profonda unità. E, anche se Gesù oggi è chiaro nel dirci che per vivere questo Amore meraviglioso e che tutti desideriamo è necessario ascoltare e vivere la Sua Parola, tuttavia in noi alberga nel nostro cuore, con fare sospetto, il dubbio che forse di un Amore così non ne siamo capaci. Tranquilli allora, perché è vero: noi non ne siamo capaci, siamo piccoli, semplicemente immensamente piccoli. Proprio per questo, ci dice Gesù, ci pensa lo Spirito Santo.

Allora oggi, Signore, ti chiedo il dono dell’umiltà che vince la presunzione di sapere e potere tutto, per accogliere il tuo Spirito e lasciarmi istruire da Lui sulla Tua Parola. E che l’Amore si faccia carne in tutti noi!
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


cristiani,comunit

Giovanni 11,45-56

by Primo Annuncio
credo,fragilit

Giovanni 5,17-30

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: