La Gioia del Vangelo

calendar

lunedì 18 maggio 2020

Lunedì della VI settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo secondo Giovanni 15,26-16,4
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:
«Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio.Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi. Vi scacceranno dalle sinagoghe; anzi, viene l’ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio. E faranno ciò, perché non hanno conosciuto né il Padre né me. Ma vi ho detto queste cose affinché, quando verrà la loro ora, ve ne ricordiate, perché io ve l’ho detto».
Commento
Penso che se Gesù avesse potuto inviare un messaggio ai suoi discepoli tramite Whatsapp per dire in maniera alternativa il “succo del messaggio” del Vangelo di oggi avrebbe utilizzato come simboli ed emoji la colomba, il braccio che fa vedere il muscolo e una faccina sorridente.

Sono infatti consolanti e incoraggianti le parole di Gesù, sono un invito a non mollare, a farsi forza, ad andare avanti con fiducia nonostante le difficoltà che si potranno incontrare cammin facendo. Sono la promessa che non saremo mai soli, ma sempre accompagnati dallo Spirito che Lui ci dona; Spirito che ci darà la forza di essere suoi testimoni per le strade della vita.Ma essere testimoni richiede impegno, coerenza, costanza, sacrificio; non sempre sarà facile, forse ci sentiremo inadeguati; non mancheranno momenti difficili, non importa. L’importante è ricordarsi che non siamo soli, che lo Spirito è sempre con noi…e allora possiamo andare avanti nella gioia!

Come impegno di oggi: ringrazio Gesù per il dono dello Spirito e cercherò di essere testimone gioioso in famiglia, al lavoro, con gli amici, con chi ha bisogno.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


gioia,cuore

Luca 12,8-12

by Primo Annuncio
cuore,santo

Giovanni 16,16-20

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: