La Gioia del Vangelo

calendar

martedì 08 agosto 2023

San Domenico

image of day
Dal Vangelo di Matteo 15,1-2.10-14
In quel tempo, alcuni farisei e alcuni scribi, venuti da Gerusalemme, si avvicinarono a Gesù e gli dissero: «Perché i tuoi discepoli trasgrediscono la tradizione degli antichi? Infatti quando prendono cibo non si lavano le mani!». Riunita la folla, Gesù disse loro: «Ascoltate e comprendete bene! Non ciò che entra nella bocca rende impuro l’uomo; ciò che esce dalla bocca, questo rende impuro l’uomo!». Allora i discepoli si avvicinarono per dirgli: «Sai che i farisei, a sentire questa parola, si sono scandalizzati?». Ed egli rispose: «Ogni pianta, che non è stata piantata dal Padre mio celeste, verrà sradicata. Lasciateli stare! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso!».
Commento
Il messaggio che oggi Gesù ci dà è forte e chiaro. Dio ha creato ogni cosa buona per il nostro corpo che è tempio dello Spirito Santo. Le nostre azioni arrivano dal cuore. Il Signore guarda sempre il cuore, va al centro della nostra vita, non si ferma alla superficie. Guarda la fede che c’è nel nostro cuore e il Vangelo di oggi, sembra dirci: Attenzione, la vita parte dal nostro interno ma le risposte del cuore sono fuori di noi. Gesù vede i nostri pensieri, le nostre azioni e ci dice che possono nascere cose malvagie dal nostro cuore: Lui sa e vede tutto di noi, peccati che ci possono bloccare, che possono impedirci di vivere fino in fondo la nostra vita. Alcune situazioni che ci creiamo non nascono da fuori ma da dentro, da quello che abbiamo nel cuore. Quando pensieri malvagi si tramutano in azioni, alterano e rovinano la nostra vita, restiamo raggomitolati su noi stessi impedendoci di fare i conti con la realtà: così rischiamo di cadere in giudizi e maldicenze. Il Signore porta alla Luce le verità delle cose, ci fa vedere quello che vale, quello che stiamo vivendo. Il cuore di noi cristiani, avendo ricevuto come dono la fede, viene riconosciuto da come sa amare, da come si apre ai fratelli con misericordia. Dice San Giacomo: “la fede senza le opere è morta“.
Ciò che io sto costruendo viene da Dio?

Donami Spirito Santo di far nascere dal mio cuore ciò che piace a Dio.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


aspettative,cose

Luca  4,14-22

by Primo Annuncio
parola,rimandare

Luca 2,41-51

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: