La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 14 dicembre 2023

San Giovanni della Croce

image of day
Dal Vangelo di Matteo 11,11-15
In quel tempo, Gesù disse alle folle: «In verità io vi dico: fra i nati da donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista; ma il più piccolo nel regno dei cieli è più grande di lui. Dai giorni di Giovanni il Battista fino ad ora, il regno dei cieli subisce violenza e i violenti se ne impadroniscono. Tutti i Profeti e la Legge infatti hanno profetato fino a Giovanni. E, se volete comprendere, è lui quell'Elìa che deve venire. Chi ha orecchi, ascolti!».
Commento
Giovanni il Battista viene designato da Gesù come il più grande degli uomini, ma il più piccolo nel Regno dei cieli. Questo perché la logica di Dio non si basa sulle qualità umane e su ciò che facciamo, bensì sull’apertura a lasciarsi amare da Lui. La cosa più importante è sentirsi amati da Dio e, successivamente, credere che Egli esiste. La fede in Dio ci porta quindi a giungere ad una consapevolezza profonda di questo Amore che dà una spinta in più alla nostra vita.
Come si fa a sentirsi amati da Dio? Semplicemente amando il prossimo, cioè creando delle relazioni d’amore con l’altro. Amandolo, si ama Dio e, allo stesso tempo, abbandonandosi all’amore dell’altro, ci si sente amati da Lui.
Le caratteristiche di Giovanni il Battista, ovvero forza, determinazione, passione, testimonianza, impegno, responsabilità, impavididità nella fede e coerenza, sono necessarie per vivere un amore vero. Questo declinato nella nostra vita significa che Gesù ci invita a testimoniare con le stesse qualità di Giovanni il Battista. La passione è amore, ma come ci ricorda Gesù, è fatta di croce, fatica e dolore.

In attesa della venuta di Gesù, Spirito Santo, oggi ti chiedo di aiutarmi a sperimentare il Suo amore nella mia vita.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


credere,parola

Marco 3,1-6

by Primo Annuncio
mano,cuore

Marco 1,14-20

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: