La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 30 novembre 2023

Sant’Andrea, apostolo

image of day
Dal Vangelo di Matteo 4,18-22
In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.
Commento
Il Vangelo di oggi ci racconta la chiamata dei primi quattro discepoli: Pietro e Andrea, Giacomo e Giovanni. La chiamata non avviene nel Tempio o in qualche luogo religioso, ma si svolge nel luogo del loro lavoro quotidiano. Quei quattro giovani sono modesti lavoratori, eppure proprio a loro Gesù affida una vocazione straordinaria: pescatori di uomini. Questi giovani accettano senza indugio, lasciano il lavoro, la famiglia e si fidano e affidano a Dio e Lui offre loro una prospettiva di vita nuova e così per loro inizia una nuova esistenza. Il Signore anche oggi mi chiama e chiama ognuno di noi a seguirLo. Noi spesso siamo troppo ripiegati su noi stessi, sulle nostre paure e non rispondiamo alla Sua chiamata, ma Gesù non smette di farlo e aspetta il nostro si. Ognuno di noi ha la sua chiamata, Gesù non ha una scala di valore per le diverse vocazioni, ma da ognuno di noi vuole la trasparenza e la veridicità. Io credo che Gesù mi chieda e chieda ad ognuno di noi di essere autentici nel nostro quotidiano e proprio in questo tempo, ricco di paure e atrocità umane è importante essere coerenti e fedeli ai Suoi insegnamenti. Il Signore ci chiede che la coerenza alla Sua chiamata possa trasformarsi e restituire sguardi di speranza, fede e amore a tutte le persone che camminano al nostro fianco.

Spirito Santo aiutami a dire ogni giorno sì alla chiamata di Gesù, che passa anche nella mia vita.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


tenerezza,avviene

Matteo 1,1-17

by Primo Annuncio
cuore,storia

Matteo 15,29-37

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: