La Gioia del Vangelo

calendar

venerdì 28 giugno 2024

Sant’Ireneo vescovo e martire

image of day
Dal Vangelo di Matteo 8,1-4
Quando Gesù scese dal monte, molta folla lo seguì. Ed ecco, si avvicinò un lebbroso, si prostrò davanti a lui e disse: «Signore, se vuoi, puoi purificarmi». Tese la mano e lo toccò dicendo: «Lo voglio: sii purificato!». E subito la sua lebbra fu guarita. Poi Gesù gli disse: «Guàrdati bene dal dirlo a qualcuno; va' invece a mostrarti al sacerdote e presenta l'offerta prescritta da Mosè come testimonianza per loro».
Commento
Spirito Santo illumina e guarisci le mie ferite!

In questo passo del Vangelo vediamo l'incontro tra un lebbroso e Gesù. Da un lato ci sono la malattia e il dolore del lebbroso, che semplicemente si avvicina a Gesù e gli dice: "se vuoi puoi purificarmi". Dall'altro lato c'è la vicinanza di Gesù che gli risponde: "lo voglio, sii purificato", come se non aspettasse altro di andare incontro alla sofferenza di quest'uomo.
Questo incontro ha qualcosa da dire a noi, oggi? Certo! Quante ferite, quanto dolore, quanto scoraggiamento ci portiamo dentro... Ecco, Gesù ci dice: non devi metterti a posto da solo, non devi renderti prima presentabile per entrare in rapporto con me, ma anzi, basta che vieni a me con tutta la tua debolezza e pochezza e mi chiedi di aiutarti, di guarirti. Io sono qui per te!
Si ma come? Dove? Nell'Eucaristia, nella Riconciliazione e nello sguardo buono, nell'abbraccio di un fratello che incontri nelle tue giornate.

Oggi desidero riconoscere gli sguardi buoni che incontrerò sul mio cammino ed essere a mia volta un cuore e uno sguardo buono per i fratelli e le sorelle che incontrerò.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


storia,cuore

Matteo 5,43-48

by Primo Annuncio
porta,signore

Matteo 1,1-16.18-23

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: