La Gioia del Vangelo

calendar

venerdì 26 aprile 2024

Venerdì della IV settimana di Pasqua

image of day
Dal Vangelo di Giovanni 14,1-6
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: "Vado a prepararvi un posto"? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via». Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».
Commento
Spirito Santo, aiutaci a riconoscere in Gesù Cristo, Crocifisso e Risorto, la via, la verità e la vita.

È sempre grandissimo Tommaso, con questo suo bisogno di concretezza, di indicazioni pratiche per vivere la sua fede. Mi riconosco in lui: come posso seguire il Signore nella mia esistenza quotidiana, senza scivolare nella retorica, se non so dove va? Ecco che il Signore ci offre indicazioni necessarie al nostro cammino. Innanzitutto Egli deve andare, perché deve prepararci un posto. Il Suo non è un abbandono finalizzato a darci sofferenza, ma la richiesta di accettare la fatica della Sua mancanza perché Lui possa andare a preparare il posto per noi nell’eternità di Dio, dove nulla e nessuno viene perduto. Poi, ci dona l’indicazione fondamentale: la strada da percorrere per andare dove lui si trova è…Lui stesso! Rendere la nostra vita immagine di quella del Buon Pastore, morto e risorto per noi, vivendo quella carità che è principio fondante del Vangelo, è la strada per accogliere il Suo Amore, che al termine del nostro pellegrinaggio terreno ci accoglierà tutti per custodirci con sé. E io? Vivo la mia vita da vagabondo senza meta o da pellegrino, che si fida di Dio e conosce la strada per giungere a Lui?

Mi impegno, oggi, a vivere un atto di carità verso una persona bisognosa, perché non gli manchi il pane quotidiano.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio