La Gioia del Vangelo

calendar

domenica 31 ottobre 2021

XXXI domenica del tempo ordinario

image of day
Dal Vangelo secondo Marco 12,28-34
In quel tempo, si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: «Qual è il primo di tutti i comandamenti?». Gesù rispose: «Il primo è: "Ascolta, Israele! Il Signore nostro Dio è l'unico Signore; amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima, con tutta la tua mente e con tutta la tua forza". Il secondo è questo: "Amerai il tuo prossimo come te stesso". Non c'è altro comandamento più grande di questi». Lo scriba gli disse: «Hai detto bene, Maestro, e secondo verità, che Egli è unico e non vi è altri all'infuori di lui; amarlo con tutto il cuore, con tutta l'intelligenza e con tutta la forza e amare il prossimo come se stesso vale più di tutti gli olocausti e i sacrifici». Vedendo che egli aveva risposto saggiamente, Gesù gli disse: «Non sei lontano dal regno di Dio». E nessuno aveva più il coraggio di interrogarlo.
Commento
Anche oggi il Vangelo è Buona Notizia per questi giorni che vivo, tra incertezza e fragilità. Lo scriba è la personificazione della mia storia, con tutte le mie domande e il desiderio di semplificare, di venire a capo di qualcosa tra tanta complessità. Cosa è essenziale? Di cosa non posso fare veramente a meno? Dove sta il senso di quello che vivo? Alla richiesta dello scriba Gesù risponde semplicemente: «Ascolta!». Quasi a voler svelare che il segreto per trovare risposta alle mie tante domande sta solo nel sapere ascoltare: me stessa, gli altri e Dio. L'ascolto della parola di Dio porta a rileggere il tempo in cui vivo, la mia storia, facendomi scoprire che l'unico che conta è Dio e le sorelle e i fratelli. L’ascolto profondo della Parola di Dio, libero dalla tentazione di ridurre tutto solo a precetti, mi conduce alla scoperta vera dell'Altro e degli altri. Così scopriamo che amare Dio con tutto il cuore, con tutta l'intelligenza e con tutta la forza non significa altro che amarlo con tutto noi stessi, e amarsi amando allo stesso momento questo nostro tempo e tutto ciò che lo abita, uomini, donne, creato. La Buona Notizia sta proprio nell’amare Dio e i fratelli e le sorelle, il mondo che ci circonda. Mi chiedo: sono capace di ascolto attento o sono troppo chiusa in me stessa?

Oggi nell'ascolto della Parola voglio rileggere un momento della mia vita in cui mi sono fatta tante domande senza trovare risposta.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio