La Gioia del Vangelo

calendar

giovedì 25 aprile 2024

San Marco Evangelista

image of day
Dal Vangelo di Marco 16,15-20
In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno». Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.
Commento
Spirito Santo, accendi in ciascuno di noi la fiamma della missione per proclamare a tutti l’amore per il Signore.

 

Mi piace molto l’esclamazione: «Andate per le strade in tutto il mondo!» perché con questa esortazione capisco che il Signore chiama ciascuno di noi, in maniera tale da rivolgere lo sguardo verso il Suo cuore e successivamente per guardare nel profondo l’anima del prossimo, amico e non, per renderlo partecipe di questa gioia immensa che c’è nell’essere in comunione con Colui che ci ama e ci accompagna nella quotidianità. È proprio speciale sapere che il Signore ci affida questa, non sempre semplice, missione che però può farci scoprire la nostra autentica vocazione.

Perché non è sempre semplice? Perché si possono trovare animi da subito molto accoglienti e altri molto meno. Infatti, sta a noi riuscire a prendere per mano queste persone un po’ come Maria, che con i suoi gesti comunica bontà e amore. Da soli però non si arriva da nessuna parte. Io, ma forse ciascuno di noi, almeno una volta ha tentato di provare da solo a compiere anche un’opera di bene; ma poi, quando si incontra l’ostacolo, ecco che ci sentiamo persi e non sappiamo cosa fare. Ed è qui che la preghiera e l’affidamento all’Altissimo ci fa andare avanti e portare a conclusione qualsiasi cosa, con la certezza di non essere mai soli. Sono certo di non essere mai lasciato solo?

 

Oggi mi impegno ad affidarmi completamente al Signore e a Maria, anche con un piccolo segno di croce e uno sguardo verso il cielo, nella frenesia della giornata, e con un grazie quando arriva sera.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


servizio,apostoli

Giovanni 10,22-30

by Primo Annuncio
parole,conosce

Marco 10,32-45

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: