La Gioia del Vangelo

calendar

venerdì 04 dicembre 2020

Venerdì della I settimana di Avvento

image of day
Dal Vangelo secondo Matteo 9,27-31
In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!». Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi. Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione.
Commento
Oggi il Signore Gesù ci chiede di avere fede in Lui. Di fidarci di Lui. Nel Vangelo i due ciechi credono che Gesù li possa sanare, per questo quando sentono che Egli sta passando, colgono al volo l'occasione di essere guariti e quindi gridano: "Figlio di Davide abbi pietà di noi!". Non sempre noi abbiamo il coraggio di gridare a Lui e di chiedere il suo aiuto. A volte perché pensiamo di non meritarlo. A volte perché non ci crediamo fino in fondo. Ma Gesù passa nella nostra vita quotidianamente, anche se spesso siamo ciechi di fronte alla sua presenza. Anche ora Egli si presenta alla nostra vita e chiede a noi, come ha chiesto a loro: "Credete che io possa fare questo?", vale a dire: credete che io possa rendere migliore la vostra vita? 
Mi chiedo: credo nella potenza guaritrice della preghiera a Dio? 

In questa giornata cercherò di pregare per la mia cecità e concretamente di aprire gli occhi alle necessità del mio prossimo.
Aiutaci a diffondere il Vangelo

Condividilo sui Social


Ti Potrebbe interessare anche:

Continua a leggere la Parola di Dio


storia,cuore

Giovanni 21,15-19

by Primo Annuncio
pietro,fune

Matteo 1,1-16.18-23

by Primo Annuncio
App Disponibile su Google Play App Disponibile su Apple Store
Ufficio per il Primo Annuncio - Diocesi di Bergamo
Chi siamo - Archivio - Contattaci - Privacy
Seguici su: